Skip to content

Chiocciole morbide con crema di mele e uvette

chioccioline morbide con crema di mele e uvette

Chiocciole morbide con crema di mele e uvette per dare il benvenuto all’autunno.
Autunno, spero che nei prossimi giorni inizierai a manifestarti in tutta la tua bellezza e ad accarezzarci con la tua luce dolce.
Questo ultimo fine settimana d’estate mi hai però già fatto un po’ pregustare il tuo arrivo, con il tuo cielo leggermente velato e l’aria più respirabile.

A questo primo segno d’arresa dell’estate, per la nostra cenetta del sabato non ci ho pensato due volte e ho preparato gli gnocchi con ragù di verdure ubriache della raccolta autunnale.

meline

Avevo bisogno di un fine settimana di totale decompressione dopo l’inizio a tutta birra della mia nuova stagione di workshop nel nuovo LAB a La Serra.
Il desiderio di calma, la vigilia dell’autunno e l’aver trovato delle meline minuscole così belline, ha fatto sì che nascesse questa ricetta coccolosa.
Mi sono fatta carezzare dall’idea che la stagione alle porte mi regalerà tanti week end che sapranno di casa e di voglia di camino e candele accese.

chioccioline morbide con crema di mele e uvette
chioccioline morbide con crema di mele e uvette

Queste chiocciole morbide con crema di mele e uvette, perfette per la colazione, sono state il mio modo di dare il benvenuto all’autunno.
Ho farcito le chiocciole con una crema di mele.
Dovesse avanzarti questa crema, potrai aggiungerne ancora un po’ sulle chioccioline al momento di gustarle.
Potrai chiaramente usare questa crema anche per spalmare una bella fetta di treccia.

Se ti piacciono le chioccioline morbide per colazione, ti lascio anche la ricetta di quelle con fichi e cioccolato.

Buon autunno e alla prossima ricetta.

Chiocciole morbide con crema di mele e uvette

Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di farina per treccia ( o di Manitoba)
  • 60 g di burro
  • 40 g di zucchero di canna + un po' per le mele
  • 40 g di miele
  • 3 dl di latte
  • un pizzico di sale
  • una bustina di lievito di birra disidratato
  • 2 -3 mele
  • 1 -2 cucchiai di uvette
  • cannella secondo i gusti
  • cardamomo in polvere secondo i gusti
  • 1 uovo per spennellare
  • 1 -2 cucchiai di mandorle a lamelle

Istruzioni

  • Metti nella ciotola della planetaria la farina con lo zucchero, il sale e il lievito. Intiepidisci il latte con il burro e il miele.  Aziona la planetaria con il gancio ad uncino e aggiungi la parte liquida. Lavora l’impasto fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Copri e lascia lievitare due ore (o fino a quando il volume dell’impasto sarà raddoppiato). Chiaramente se non disponi della planetaria, potrai impastare a mano.
  • Volendo puoi dimezzare la dose di lievito e lasciar maturare l'impasto in frigorifero per una notte. Il giorno successivo dovrai toglierlo dal frigorifero e portarlo a temperatura per circa un paio di ore prima di procedere con le chiocciole.
  • Nel frattempo sbuccia le mele, privale del torsolo e tagliale a pezzi. Riscalda una padella, aggiungi le mele, insaporiscile con cannella e cardamomo in polvere secondo i tuoi gusti e con dello zucchero di canna. Aiutati a cuocere le mele aggiungendo un poco di acqua. Una volta che le mele saranno cotte, frullale fino a ridurle in crema.
  • Prendi l’impasto e spianalo prima con l’aiuto delle mani e poi di una mattarello fino ad ottenere un rettangolo di circa 3-4 mm di spessore (l'impasto dovrà ricoprire all'incirca un foglio di carta forno).
  • Sul lato lungo, taglia delle strisce di circa 2 -3 centimentri di altezza. Ricopri ciascuna striscia con la crema di mele e aggiungi delle uvette. Arrotola ciascuna striscia fino ad ottenere una chiocciola. Prosegui fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • Spennella le chioccioline con l'uovo sbattuto e completale con le mandorle a lamelle. Puoi cuocere le chiocciole singolarmente oppure inserirle all'interno di uno stampo da torta.
  • Cuoci le chiocciole nel forno preriscaldato e statico a 190°C nella parte inferiore per circa 40 - 45 minuti.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating