Skip to content

Gugelhopf con cranberries e arance candite

gugelhopf con cranberries e arance candite

Settimana scorsa avevo pubblicato il post degli agnolotti del plin con un saluto per l’anno nuovo, convinta che fosse l’ultima ricetta dell’anno.
In realtà non ho saputo resistere. Iniziando a sfogliare uno dei libri di cucina che mi sono autoregalata per Natale, l’occhio mi è subito caduto sulla ricetta di un Gugelhopf lievitato ai cranberries e arance candite.
È stato come un flash: mi sono subito immaginata la consistenza morbida e il profumo che avrebbe sprigionato in tutta la casa e così, in tempo zero, ho ovviato la lievitazione et voilà, in men che non si dica, ho sfornato questo Gugelhopf per addolcire le nostre ultime colazioni di quest’Annus horribilis.

gugelhopf con cranberries e arance candite
a00a2a9d 0547 46c8 87bc bc96a09c96e0

Ti posso garantire il successo di questa ricetta di Gugelhopf. Si tratta di un dolce morbidissimo, che profuma di festa e davvero irresistibile.
Il libro da cui ho tratto la ricetta è “Brot Huus Gmacht” della foodblogger Heddi Nieuwsa di Cuisine Helvetica. L’ho acquistato in tedesco ma è disponibile anche in francese e inglese.
Questa è una ricetta per le tue colazioni per salutarti e augurarti un buonissimo inizio di anno.
Ci rivedremo in quello nuovo.

Gugelhopf con cranberries e arance candite

Preparazione20 min
Cottura45 min

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 150 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio di rum
  • 50 g di arance candite
  • 100 g di cranberries secchi
  • 1 cucchiaino di sale

Istruzioni

  • Come prima cosa intiepiedisci il latte, sbriciolaci dentro il lievito, mescola e lascia riposare un paio di minuti. Dopodiché aggiungi 50 g di zucchero e mischia nuovamente il tutto.
  • Metti la farina nella ciotola della planetaria, crea un buco al centro e inserisci il latte. Ricopri con un poco di farina e mischia lasciando riposare la parte liquida per una mezz'ora (fino a quando il lievito inizierà a formare delle bollicine).
  • Trascorso questo tempo, aggiungi il sale, i rimanenti 50 g di zucchero, le uova leggermente sbattute e il rum. Aziona la planetaria con il gancio a uncino e inizia ad impastare. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, inserisci il burro: un pezzetto alla volta inserendo quello successivo solo quando quello precedente sarà assorbito. Alla fine l'impasto resterà molto morbido e appiccicoso. Copri e lascia lievitare un paio di ore.
  • Dopo la prima lievitazione, aggiungi i cranberries e le arance candite. Amalgama di nuovo usando sempre il gancio ad uncino e trasferisci il composto in uno stampo da Gugelhopf da 2 l molto ben imburrato (io non lo avevo e così ho usato uno stampo da ciambellone comunque alto da 1 l e ho dimezzato le dosi).
  • Copri e lascia lievitare altre due ore.
  • Cuoci infine nel forno preriscaldato e statico a 200°C per 40-45 minuti. Prima di sformare il Gugelhopf, aspetta che si sia intiepidito.
    Spolvera con zucchero a velo.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

1 Comment

  1. Dear Carlotta, Thank you for this lovely post. I’m so happy that you enjoyed my recipe! Your photos are absolutely stunning. Many thanks, best wishes and Happy New Year! I hope we get the chance to meet in 2021. -Heddi


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating