Skip to content

Ricettina: muffins di frittata allo yogurt con zucchine

Muffins di frittata, li conosci? Si tratta di una frittata ma cotta negli stampini da muffins in silicone, ottenendo così dei bocconcini per un pranzetto leggero o per l’ora dell’aperitivo.
Non amo gli stampi in silicone, ma per questa ricettina ho fatto un’eccezione altrimenti diventa davvero troppo complicato riuscire s togliere i muffins di frittata da uno stampo classico in alluminio, anche se ben imburrato.

Questa ricetta si presta benissimo ad essere adattata a ciò che avrai in frigorifero: usa le erbe aromatiche che hai in giardino o sul tuo terrazzo, gioca con le verdure di stagione e se non avrai un formaggino di capra, andrà benissimo anche della feta.

Per una ricetta simile a questa, prova la torta di pane con zucchine e mozzarella.
Alla prossima ricettina.

Muffins di frittata

Preparazione20 min
Cottura20 min
Porzioni: 6 mufins

Ingredienti

  • 3 uova
  • 2 zucchine
  • 1 cipollotto
  • 3 uova
  • 2-3 cucchiai di yogurt naturale
  • 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di menta
  • 1 formaggino di capra (o caprino)
  • qualche pomodorino
  • sale, pepe
  • olio d'oliva

Istruzioni

  • Lava una delle due zucchine e grattugiala con la grattugia a fori larghi. Affetta sottilmente il cipollotto. In una padella fai rosolare dolcemente il cipollotto con un filo di olio e poi unisci la zucchina grattugiata. Insaporisci con sale e pepe e fai cuocere solo un paio di minuti (il tempo necessario affinchè la zucchina perda un po' di acqua).
  • Sbatti le uova con il parmigiano grattugiato e lo yogurt. Insaporisci con sale, pepe e della menta fresca. Unisci infine la zucchina grattugiata.
  • Suddividi il composto negli stampini in silicone e completa con del formaggino di capra a fiocchetti. Lava la seconda zucchina e tagliala a nastro con un pelapatate. Completa ciascun muffins con un nastro di zucchina e un pomodorino.
  • Cuoci nel forno statico a 180°C per 20-25 minuti (o fino a doratura).
  • Questi muffins di frittata si possono mangiare anche freddi e il giorno dopo.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating