Skip to content

torta morbida al cioccolato profumato al cardamomo e perette

torta morbida al cioccolato e pere

Finalmente l’autunno è arrivato e con lui la pioggia di cui tanto aveva bisogno la natura, il profumo di foglie bagnate e la voglia di fare – come amo dire io- tanetta a casina.
Per me questo è proprio un bisogno fisiologico: come la natura si mette a riposo, anche io sento di avere bisogno di abbracciare i ritmi dell’autunno rallentando, nel limite del possibile, un pochino la quotidianità e prendendomi il tempo di fare qualcosa che nutra l’anima.
Mi dà soddisfazione sapere di arrivare a sera avendo fatto tutto ciò che dovevo e con quel desiderio leggero di concedermi quindi un momento di meritato relax senza sensi di colpa. Può essere un bagno caldo, raccogliere foglie a passeggio con Giotto per decorare la tavola, sfogliare un libro di cucina facendomi ingolosire da ricette per giornate più fredde o guardare un film che mi faccia venire voglia di accovacciarmi sul divano.
Ciò che è certo è che le giornate si stanno facendo più buie e, come rituale di fine giornata, la prima cosa che mi appresto a fare è accendere le candele che ho sparpagliate in casa: ne ho sul tavolo insieme al vaso delle bacche, sul bancone della cucina che mi fanno compagnia mentre cucino, alle finestre e anche sul camino. Il gesto di accenderle mi trasmette un senso di serenità e il tremore delle fiammelle mi permette di lasciar correre i pensieri. Dalle finestre vedo il sole che cala e le luci nelle case che a mano a mano si illuminano.
Qualcosa di caldo per cena e poi un film in tv con Giotto acciambellato ai piedi. L’apprezzare il sapore delle piccole cose per sentirsi riconoscenti di quello che si ha e il ritrovare i rituali di questa stagione che trasmettono serenità.

torta morbida al cioccolato e pere

E così regalarsi una coccola può anche essere prendersi il tempo di cucinare un dolce, perdersi osservando le fruste che a poco a poco montano gli albumi e farsi inebriare dal profumo del cioccolato e del cardamomo.
Vi lascio questa ricetta coccolosa fatta con pere, cioccolato e cardamomo… ingredienti che si sposano alla perfezione per una torta che ha il sapore dell’autunno, della lentezza e dell’importanza di regalarsi ogni tanto una coccola.
E se volete regalarvene un’altra, potrete trovare ancora qualche posticino per i miei workshop natalizi (clicca qui per le informazioni)… vi aspetto!
Nel frattempo vi auguro una buona settimana e come sempre… alla prossima ricetta!

INGREDIENTI

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 175 g di burro
  • 175 g di farina
  • 150g di zucchero
  • 4 uova
  • 2-3 cucchiai di nocciole
  • 2-3 bacche di cardamomo
  • 2-3 perette
  • 1 tazzina di caffè forte, facoltativa
torta morbida al cioccolato e pere
torta morbida al cioccolato e pere

PREPARAZIONE

Inizia mettendo le nocciole in una ciotola e coprendole con acqua tiepida.
Preleva poi i semini dalle bacche di cardamomo e pestali (ad esempio in un mortaio).
Trita grossolanamente il cioccolato e fallo sciogliere a bagnomaria insieme ai semini di cardamomo.

Separa i tuorli dagli albumi.
Inizia a montare gli albumi e dopo un paio di minuti -quando inizierà a formarsi una schiumetta in superficie- aggiungi a pioggia lo zucchero continuando a montare fino a quando gli albumi diventeranno ben fermi.
Monta poi il burro con i tuorli fino ad ottenere un composto omogeneo.
A questo punto incorpora il cioccolato alla crema di burro e tuorli.
Aggiungi poi, con delicatezza, gli albumi.
Da ultimo unisci la farina setacciata, anche questa poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, con movimenti delicati.
Se ti piace, puoi aggiungere ancora al composto una tazzina di caffè.

Versa poi il composto così ottenuto in uno stampo da 24 cm (ricoperto con carta forno) distribuendoci le pere (lavate, detorsolate, tagliate a fettine sottili e spruzzate con un po’ di limone per evitare che anneriscano).
Completa con le nocciole sgocciolate e tritate grossolanamente.

Cuoci nel forno preriscaldato e statico a 170°C per 45-50 minuti.

Questa torta il giorno dopo è ancora più buona perché avrà preso un po’ di umidità delle pere.

torta morbida al cioccolato e pere
torta morbida al cioccolato e pere

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *