Skip to content

Polpette svedesi

[printfriendly]
polpette svedesi

Polpette svedesi per festeggiare i miei cinque anni di blog.
Cambiano le stagioni e con loro anche le ricette in cucina e i libri a cui ispirarsi.
È così anche per te?

Le ultime settimane, così grigie e piovose, mi hanno fatto venir voglia di risfogliare quei libri di cucina che per me sono proprio legati alle stagioni buie e fredde.

Uno tra i miei libri preferiti per questa stagione è  “La nuova cucina del nord” di G.Tommasi- pubblicato all’incirca un’anno fa- e dedicato per l’appunto a questa cucina.
Questo libro presenta una serie di ricette che fanno venire voglia di mettersi ai fornelli. Tra smørrebrød al salmone e briochine alla cannella c’è l’imbarazzo della scelta.

Per la ricetta di questa settimana mi sono proprio ispirata a questo libro, così perfetto per questi week end uggiosi.
Ho preparato le polpette svedesi che tutti noi conosciamo come le “polpette dell’Ikea“.
Insisto ma ci vuole così poco a prepararle in casa che è un vero peccato acquistarle già pronte.
Inoltre la soddisfazione di averle fatte da sé non ha eguali, e scusa se è poco.

polpette svedesi

Questo novembre porta aria di novità: nuove ricette ispirate a libri belli; nuovi workshop a cui lavorare; cambiamenti rivoluzionari in casa.
La casa vive con noi e ogni tanto è bello apportare delle novità pure tra le quattro mura, casa che si adatta così alle nostre esigenze che cambiano.

Questo mese porta con sé anche compleanni importanti, in primis proprio quello  del mio blog, oggi.
Inutile scrivere “mi sembra ieri che” ma in effetti mi sembra ieri in cui, orgogliosa e un po’ agitata, andavo online con la prima versione di questo blog.
Andavo online con questa ricetta di alette di pollo.

Mi emoziona pensare che quel primo blog nato come valvola di sfogo ad un brutto periodo della mia vita, si sia trasformato nel tempo in un vero e proprio strumento di lavoro che mi permette oggi di fare  ciò che più amo in assoluto.

Asciugata la lacrimuccia di emozione, ti lascio la ricetta delle polpette svedesi e ti aspetto con la prossima ricetta.

polpette svedesi
polpette svedesi

Polpette svedesi

Preparazione45 min
Cottura20 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di carne macinata di manzo
  • 300 g carne macinata di maiale
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno
  • 4 fette di pancarré
  • 1 dl latte
  • olio di semi q.b.
  • 300 ml di brodo di buona qualità
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 dl di panna
  • aneto fresco
  • marmellata di cranberries clicca qui
  • cetrioli sott'aceto clicca qui
  • sale, pepe

Istruzioni

  • Inizia mettendo le carni in una ciotola con l'uovo, il parmigiano grattugiato e lo scalogno tritato finemente. Insaporisci con sale e pepe e inizia a lavorare con le mani. Nel frattempo spezzetta il pancarrè e mettilo in una ciotola. Copri con il latte e lascia ammorbidire. Il pane assorbirà tutto il latte. Aggiungi il pane così ammorbidito alla carne e continua a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto ben amalgamato. A questo punto forma delle polpettine di 20 g ciascuna. Aiutati inumidendo le mani con un po' di acqua.
  • Riscalda una padella e aggiungi un pochino di olio di semi. Quando questo sarà ben caldo, aggiungi le polpette. Rigirale su tutti i lati cuocendole per circa 5-7 minuti. Una volta che le avrai cotte tutte, tienile da parte.
  • Prepara la salsa nella stessa padella in cui hai cotto le polpette, versando circa un mestolo di brodo nella padella ancora calda facendo così deglassare il fondo. Sciogli poi la farina nel rimanete brodo e uniscilo al fondo di cottura. Mescola in continuazione per evitare la formazione di grumi. Quando la salsa inizierà ad addensarsi leggermente, unisci la panna e lascia cuocere per qualche altro minuto. Aggiusta eventualmente il gusto.
  • Rimetti infine le polpettine nella padella con la salsa e unisci un po' di aneto tritato.
  • Servi le polpettine con della purea di patate, la marmellata di cranberries e i cetrioli sott'aceto tipici di questi piatti nordici e della purea di patate.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating