Skip to content

Un’altra ciotola mi dirai? E io ti rispondo di sì. Ma questo è il Bibimbap, un piatto che nasce come ciotola. Un po’ come per il Poke. Un’esperienza da provare.

Una ciotola nella quale, quando affonderai le bacchette (o per i meno esperti una forchetta), ti lascerai trasportare da un sapore all’altro perché il Bibimbap – per essere mangiato nel modo corretto – prevede che tutti gli ingredienti vengano mischiati insieme, sapientemente amalgamati dalla salsa.

bibimbap
bibimbap

Ebbene sì, tanta cura nel predisporre le verdure tagliate a fiammifero, alternando e variando i colori, adagiandole sul riso insieme al manzo Bulgogi, per poi mischiare il tutto con le bacchette.

Una fatica inutile mi dirai. Ma ti posso assicurare che tutto ha un senso perché in un sol boccone avrai il croccante delle verdure a contrasto della consistenza morbida tipica del riso da sushi e la dolcezza del riso che andrà a spegnere il piccantino della salsa.

Sicuramente sarà una pugnalata al petto per chi come me cura in maniera maniacale la presentazione del cibo, ma è il giusto modo di mangiarlo e secondo me ha un risvolto terapeutico da non sottovalutare nelle giornate no.

Vuoi mettere la soddisfazione di distruggere un piatto? L’appagamento può essere certamente paragonabile al piatto rotto contro la parete dopo una litigata furiosa.
In più, in questo caso, si mangia pure. Quindi il compiacimento sarà totale.

ingredienti bibimbap
bibimbap

Spero di essere riuscita a convincerti nel provare almeno una volta il Bibimbap, se ancora non lo conosci.

È un piatto che si presta ad essere portato al lavoro o mangiato al parco.
Puoi sostituire la carne con un uovo all’occhio di bue.
Puoi giocare con le verdure cercando però di avere una variazione nei colori.
Se ami i fermentati, allora aggiungi anche una generosa forchettata di Kimchi e vedrai che non te ne pentirai.

E se anche tu di ciotole non ne hai mai abbastanza, ti invito a dare un’occhiata alla mia raccolta a queste dedicata.

Buona ciotola e alla prossima ricetta.

Bibimbap

Porzioni: 4 ciotole

Ingredienti

  • 450 g di riso da sushi
  • 600 g di acqua
  • 300 g di reale di manzo
  • 50 ml di succo di pera
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 10 g di zenzero
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ cucchiaio di zucchero di canna
  • peperoncino (secondo i gusti)
  • ½ cucchiaio di semi di sesamo
  • olio di semi per il wok
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 10 funghi shitake
  • una manciata di germogli di soia
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cm di zenzero
  • salsa di soia q.b per far saltare le verdure
  • olio di semi q.b. per far saltare le verdure
  • 3 cucchiai di pasta di miso
  • 3 cucchiai di salsa Sriracha
  • 2 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiai di aceto di riso

Istruzioni

  • Risciacqua il riso sotto abbondante acqua fino a quando la stessa non sarà più lattiginosa. Metti il riso in un pentolino e aggiungi l’acqua. Porta a bollore, poi abbassa la fiamma al minimo e cuoci coperto per 15 minuti. Una volta cotto il riso, lascialo riposare altri 15 minuti sempre con il coperchio.
  • Insaporisci la carne con sale e pepe e riponila in una ciotola. Taglia la parte bianca del cipollotto in quarti, l'aglio e lo tenzero a fettine.
    Aggiungi il succo di pera, la salsa di soia, l’olio di sesamo, l’aglio, lo zenzero, lo zucchero e la cipolla. Lascia quindi marinare la carne in frigorifero almeno per mezzora.
    Trascorso questo tempo, riscalda un wok e aggiungi un filo di olio di semi. Aggiungi la parte verde del cipollotto tagliata sottilmente, i semi di sesamo e il peperoncino. Rosola per un minuto e poi aggiungi le fettine di carne e saltale per circa 5 minuti (con la marinatura).
  • Taglia zucchina e carota a fiammifero e gli shitake più grossi a metà.
    Salta le verdure separatamente: un tipo di verdura per volta. Tutte le volte con un filo di olio, un poco di aglio (o zenzero) e un poco di salsa di soia.
  • Mischia gli ingredienti della salsa in una ciotola.
  • Componi la ciotola di bibimbap mettendo il riso sul fondo. Predisponi le verdure a raggio e al centro metti la carne.Se vuoi puoi aggiungere anche un uovo per ciotola cotto all’occhio di bue. Servi con la salsa e mescola insieme tutti gli ingredienti prima di consumare la tua ciotola.
    Io ho aggiunto anche Kimchi e il cavolo viola sott'aceto.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating