Skip to content

Ricettina: gnocchi di riso con verdure

[printfriendly]

Gnocchi di riso con verdure per uno dei miei pranzetti perfetti. È così che amo definire i pranzi che mi preparo in settimana, cucinando qualcosa di buono ma che sia fattibile nelle tempistiche del mezzogiorno. Il tutto servito su una bella tavola apparecchiata.
Pranzetto perfetto perché è il mio momento all’interno della giornata frenetica ed è spesso l’unico momento in cui mi siedo un attimo.
Mi piace quindi prendermi cura della mia persona avendo cura di ciò che cucino e di come lo consumo.
Oggi ho usato degli gnocchi di riso perché volevo usare dei pak-choi salvati al mercato Foodsave di A Fior di Gusto Bistrot. Per questi ortaggi ho subito pensato a un piatto che avesse un sentore asiatico e così, ecco la ricetta di questo pranzetto perfetto che, oltre ad essere vegetariana, è anche senza glutine e praticamente a km 0.

Buona cucina e alla prossima ricettina.

Gnocchi di riso con verdure

Preparazione20 minuti
Cottura10 minuti
Porzioni: 3 persone

Ingredienti

  • 300 g di gnocchi di riso secchi
  • 1 cipollotto
  • 2 pak-choi non troppo grossi
  • 1 carota
  • 6-8 funghi shitake
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di salsa gochujang (o altra salsa al peperoncino)
  • 2 cucchiai di salsa Tamari (salsa di soia senza glutine)
  • 1 cucchiaio di miele (come acacia o millefiori)
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo per guarnire
  • olio di girasole per la padella

Istruzioni

  • Come prima cosa metti in ammollo in acqua fredda gli gnocchi di riso. Ci vorranno almeno 18 ore fino alle 24. Quindi è un passaggio che farai la sera per il giorno successivo. Questo è un ingrediente che si acquista nei negozi di prodotti asiatici, non al supermercato.
  • Il giorno dopo, affetta sottilmente il cipollotto. Taglia a pezzi i pak-choi separando la parte bianca(quella più dura) dalle foglie. Affetta grossolanamente i funghi e a fiammifero la carota precedentemente pelata.
  • In una ciotola prepara la salsa emulsionando la salsa Gochujang (puoi usare anche della salsa Sriracha) con la salsa di soia (io ho usato la Tamari che è priva di glutine, come gli gnocchetti), l'olio di sesamo e il miele. Tieni da parte.
  • Riscalda un wok o un'ampia padella. Metti un generoso filo di olio di girasole e inizia a rosolare la parte bianca del cipollotto. Aggiungi nel seguente ordine: carota, parte più dura del pak-choi, funghi, foglie del pak-choi. Ogni volta spadella per qualche istante. In questo modo darai una cottura leggermente più lunga agli ortaggi più duri. Insaporisci con un pizzico di sale.
  • Versa poi nella padella gli gnocchi scolati dall'acqua ma non completamente asciutti. L'acqua residua aiuterà a cuocerli. All'inizio ti sembreranno non cotti e impossibile che lo diventino. Vedrai che con il calore della padella diverranno morbidi prendendo la loro caratteristica consistenza un po' gommosa.
  • Mescola gli gnocchi con le verdure e completa con la salsa. Aggiungi ancora un eventuale goccio di acqua dovesse servirti.
  • Completa con la parte verde del cipollotto e i semi di sesamo. Servi subito altrimenti rischi che gli gnocchi di appiccichino tra di loro.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating