Skip to content

Ricettina: lenticchie rosse al curry con zucca

[printfriendly]

Queste lenticchie rosse al curry con zucca sono un piatto unico che si cuoce in un’unica cocotte e che in pochi minuti ti permette di realizzare un piatto del conforto, uno di quei cibi che si ha voglia di gustare in una sera d’autunno. Quando si è stanchi e si ha bisogno di qualcosa di buono che non scaldi solo la pancia ma anche il cuore.

Le lenticchie rosse sono un tipo di lenticchia molto pratico perché non necessita di ammollo e si cuoce in poco tempo. Consiglio quindi di tenerne sempre un pacchetto in dispensa quando non si ha il tempo per l’ammollo o, quando è venuta voglia di lenticchie, è troppo tardi.

Ti lascio un’altra ricettina a base di lenticchie rosse, la zuppa di lenticchie rosse.

Lenticchie rosse al curry con zucca

Preparazione15 min
Cottura20 min
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 100 g lenticchie rosse
  • ½ scatoletta di ceci
  • 1 manciata di spinacini novelli
  • 1 cucchiaino di pasta di curry (gialla o rossa)
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 250 g di zucca potimarron
  • 100 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di anacardi non salati tostati
  • un filo d'olio di semi
  • sale

Istruzioni

  • Metti un filo di olio in una coccotte e rosola dolcemente lo scalogno affettato sottilmente insieme ai semi di cumino e alla pasta di curry.
  • Quando le spezie inizieranno a rilasciare i loro aromi, aggiungi le lenticchie. Rosolale un minuto e poi copri con acqua bollente e insaporisci con un pizzico di sale.
  • Dopo un paio di minuti di cottura delle lenticchie, aggiungi la zucca precedentemente privata di buccia e semi e tagliata a cubettini.
  • Prosegui la cottura. Quando gli ingredienti saranno praticamente cotti, aggiungi il latte di cocco, i ceci e gli spinaci. Aggiusta eventualmente il gusto.
    Le lenticchie avranno assorbito buona parte del liquido di cottura. A me piace mangiare questo piatto abbastanza "asciutto". Se invece cerchi un piatto piu simile ad una zuppa, ti basterà aggiungere un altro poco di acqua calda.
  • Servi completando con gli anacardi tostati e tagliati grossolanamente al coltello.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating