Skip to content

Focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe

Focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe.
E mentre c’è chi si scatena con notti brave al carnevale, io sforno focacce e ciambelle. E sì perché questa settimana prenderanno il via i nuovi corsi dedicati ai ciambelloni dolci e salati. Sto lucidando i miei adorati stampi della Nordic Ware che troveranno la collocazione che meritano sul bancone, tra fruste, spatole e ciotole ricolme di ingredienti. Sto preparando panini di Sils da offrire alle partecipanti e correggendo le ultime ricette.

focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe
focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe

Nel mentre tento di smistare tutta la merce nuova che mi sta arrivando per lo shop, cerco di risolvere problemi logistici con i fornitori praticando lunghi respiri profondi e – cosa non da poco – tento di gestire Federico che vive questi momenti con grande euforia aprendo all’impazzata gli scatoloni con la convinzione che sia tutta roba sua, non perdendo quindi occasione di rifornirsi direttamente dal mio stock. In cambio però lo mando all’ecocentro a smistare le palette e i cartoni (lo scambio mi sembra equo).

focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe

Per noi spesso “domenica sera” è sinonimo di pizza, quindi stasera ci prepareremo alla settimana gustandoci una fetta di questa focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe con una birretta ghiacciata.
Mi raccomando: con tutte le occasioni che ci saranno durante questa settimana, sfogati ai fornelli e cucina qualcosa per chi ti vuole bene perché cucinare è sempre un atto di amore.
Alla prossima ricetta.

focaccia ripiena di carciofi, olive e acciughe

Focaccia ripiena con carciofi, olive e acciughe

Preparazione2 h
Cottura40 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di farina di manitoba
  • dl di acqua a t.a.
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 6 cucchiai di olio' d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • 4-6 carciofi
  • 1 limone, il succo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco per sfumare
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 6-7 filetti di acciughe
  • olio d'oliva
  • sale, pepe

Istruzioni

  • Metti la farina nella ciotola della planetaria con il gancio ad uncino. Aziona la planetaria e versaci lentamente 3,5 dl di acqua a temperatura ambiente in cui avrai fatto disciogliere la bustina di lievito per panificazione e l'olio. Lavora l’impasto a bassa velocità per qualche minuto e poi unisci il sale. Continua ad impastare per circa 8-10 minuti. Copri l’impasto con pellicola alimentare e lievitare per almeno due ore.
  • Nel frattempo prepara i carciofi. Privali delle foglie esterne più dure e dei gambi; tagliali a metà, elimina il fieno interno, riducili a spicchietti e immergili in acqua acidulata con il succo di limone.
  • In un tegame metti un filo di olio e gli spicchi d'aglio. Unisci i carciofi sgocciolati. Insaporisci con sale e pepe e sfuma con un po’ di vino bianco; unisci i semi di finocchio e cuocili a fuoco vivo per circa 5 minuti (potranno rimanere croccanti perché finiranno la cottura in forno). Aggiungi le olive taggiasche (snocciolate) e i filetti di acciuga spezzettati.
  • Dividi l’impasto in due e stendi i due panetti (dapprima aiutandoti con i polpastrelli e poi con un matterello). Prendi la tortiera dal diametro di circa 24 cm e ungila con dell’olio d’oliva. Adagia un panetto di pasta tirato e distribuisci sopra uno strato uniforme di carciofi, quindi ricopri con il secondo panetto. Richiudi i bordi pizzicando la superficie e spennella con dell’olio. A me piace insaporire la superficie della focaccia ancora con del fleur de sel.
  • Cuoci nel forno preriscaldato e statico a 200 ° C per circa 30-40 minuti.
    Servi con della burrata.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating