Skip to content

Panna cotta al latte di cocco con rabarbaro alla vaniglia

[printfriendly]
panna cotta al latte di cocco con rabarbaro alla vaniglia

Panna cotta al latte di cocco con rabarbaro alla vaniglia.

Chi mi segue saprà che amo il salato.
Tuttavia, nonostante questa mia spiccata preferenza per i cibi salati, capita anche a me di preparare dei dessert per i miei ospiti o per le partecipanti ai miei workshop.
Penso inoltre che in un blog ci debba essere un po’ di tutto sia di dolce che di salato.
Quindi questa settimana dessert al cucchiaio per soddisfare le voglie golose delle mie lettrici affezionate.

La panna cotta è uno di quei dolci che fa un po’ anni ’90 e che spesso associamo a quel dessert tremolante e gommoso nel quale si fa fatica ad affondare il cucchiaio.
Secondo me invece, una volta trovato il giusto equilibrio tra gli ingredienti, è un dolce che soddisfa la voglia di dolcino a fine pasto, prestandosi a mille e più variazioni: può esser fatta al cioccolato, oppure allo sciroppo di sambuco (come avevo fatto qui); oppure può esser servita con frutta fresca o con un coulis; perché no, si potrebbe accompagnare anche con un cucchiaio di caramello salato (qui).

rabarbaro alla vaniglia
panna cotta al latte di cocco con rabarbaro alla vaniglia

Per svecchiare un po’ la nostra panna cotta degli anni ’90 ho pensato di usare il latte di cocco per donarle un tocco più internazionale e fresco.
Ne è uscito un ottimo risultato, delicato e per nulla stucchvole.
Ho servito la panna cotta con del rabarbaro perché mi piaceva l’idea di avere un dessert femminile nei colori.
Potrai chiaramente usare la frutta che preferisci.

Ecco quindi la mia ricetta della panna cotta al latte di cocco.
Tuttavia se anche tu come me appartieni al club dell’aperitivo, ti rimando al link qui per vedere la puntata di Cuochi d’Artificio in cui cucino le pizzelle.
Buona settimana e vita lunga alla panna cotta.

Panna cotta al latte di cocco con rabarbaro alla vaniglia

Preparazione3 h
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 6-8 g di colla di pesce
  • 1 ciotola di acqua fredda
  • 60 g di zucchero
  • 250 ml di panna intera
  • 250 ml di latte di cocco
  • 300 g di rabarbaro
  • 2-3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 dl di acqua (o vino dolce)
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • qualche biscotto sbriciolato, eventuale

Istruzioni

  • Metti i fogli di colla di pesce in una ciotolina colma di acqua fredda e assicurati che siano completamente immersi.
  • Nel frattempo, in un pentolino, metti lo zucchero e aggiungi la panna con il latte di cocco. Fai riscaldare i liquidi fino a quando lo zucchero si sarà disciolto, senza arrivare al bollore. Spegni il fuoco e aggiungi i fogli di colla di pesce (ormai ammorbiditi) e ben strizzati dall'acqua in eccesso. Mischia con una frusta fino a quando la colla di pesce si sarà completamente disciolta. Distribuisci in ciotole o vasetti della marmellata e fai riposare. Dapprima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno un paio di ore.
  • Mentre la panna cotta rassoda, prepara il rabarbaro lavandolo, privandolo della parte finale e tagliandolo a losanghe. Mettilo in una teglia e insaporisci con lo zucchero di canna, la pasta di vaniglia e il vino dolce (o acqua).Trasferisci nel forno preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti o fino a quando diventerà morbido. Rigiralo delicatamente un paio di volte affinché sia sempre bagnato con il sughino.
  • Servi la panna cotta con il rabarbaro tiepido e qualche biscotto sbriciolato.
  • Consigli:
    -faccio la panna cotta con 6 g di colla di pesce e non ha la consistenza "di gomma" che purtroppo spesso hanno le panne cotte; tuttavia se ne preferisci una un po' più consistente, puoi usarne 8 g;
    -la panna cotta al latte di cocco può essere accompagnata anche con frutta tropicale (ottima con un coulis di mango e qualche scaglia di cocco);
    -a me piace ridistribuire la panna cotta in vasetti di grandezze diverse affinché ognuno si possa scegliere quella che più si confà alla sua golosità.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating