Skip to content

Ricettina: crema catalana alle clementine

Crema catalana alle clementine. Un dolce al cucchiaio la cui unica difficoltà sarà quella di dover attendere le ore del riposo in frigorifero prima di gustarlo.

Io non amo fare i dolci e, proprio per questo, spesso sono in difficoltà  quando ho ospiti a cena. Con questa ricettina dal risultato assicurato potrai servire un’ottima e golosa crema catalana aromatizzata alle clementine. Perfetta magari come dessert delle feste.

Ti basterà aromatizzarla con altro, per averne una versione sempre nuova.

Per altre ricette con le clementine, prova il mio ciambellone alle clementine e cocco.

Buona cucina e alla prossima ricettina.

Crema catalana alle clementine

Preparazione4 h
Cottura2 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 4-6 clementine
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 350 g di panna doppia del Gruyèere (o Philadelphia)
  • zucchero di canna

Istruzioni

  • Ricava la scorza di 3-4 clementine e poi spremile per ottenere 1½ dl di succo.
  • Sbatti le uova in una ciotola con lo zucchero e l'amido di mais. Aggiungi poi il succo e la scorza di clementine.
  • Metti sul fuoco e, continuando a mescolare con una frusta, cuoci la crema fino a quando questa si addenserà. A questo punto spegni e togli la crema dal fuoco.
  • Passa la crema attraverso un colino per eliminare eventuali grumi e lasciala raffreddare.
  • Una volta fredda, mischiala con una spatola con la doppia panna: mi raccomando, che sia quella bella densa e dura.
  • Distribuisci in 4 ramequin e riponi in frigorifero per 4 ore.
  • Prima di servire, cospargi la superficie con lo zucchero di canna e passa il cannello affinché lo zucchero si possa caramellare.
  • Servi subito.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating