Skip to content

Ricettina: melanzane agrodolci

Melanzane agrodolci come contorno che ricorda i sapori della Sicilia e che si presta ad accompagnare carni alla griglia, pesci al forno e perché no, formaggi freschi.

Amo le cene fredde, quelle in cui si ha un po’ di tutto da spizzicare e si lascia a ognuno la libertà di comporsi il piatto con ciò che più ama.
Insalate di vario tipo, torte salate, una focaccia e qualche contorno.
Queste melanzane agrodolci sono sicuramente una piacevole novità in vista della bella stagione ormai alle porte.

Con le melanzane Perlina e sempre a tema “cena fredda da spizzicare”, ti consiglio di sbirciare anche la mia ricetta del ciambellone pizzaiolo con verdure.

Buona cucina e alla prossima ricettina.

Melanzane agrodolci

Preparazione15 min
Cottura20 min
Porzioni: 4 porzioni

Ingredienti

  • 2 melanzane (o 4 melanzane Perlina)
  • 50 g di uvette
  • 1 dl di aceto di vino rosso
  • 50 g di pinoli
  • 4-5 cucchiaio di olio d'oliva
  • peperoncino q.b (fresco o secco)
  • un pizzico di zucchero
  • un pizzico di sale
  • un mazzetto di menta

Istruzioni

  • Porta a ebollizione dell'acqua e immergi le melanzane. Se classiche, serviranno 20 minuti; se invece usi le Perline ne basteranno 10.
    Sgocciola poi le melanzane e raffreddale sotto l'acqua corrente.
  • Elimina i piccioli e taglia le melanzane a cubetti di circa 2 cm per la lato.
  • Immergi l'uvetta nell'aceto per una decina di minuti e nel frattempo fai tostare in padella i pinoli senza l'aggiunta di grasso.
  • Sgocciola e strizza l'uvetta e aggiungila, insieme ai pinoli tostati, alle melanzane.
  • Prepara un'emulsione usando 3 cucchiai di aceto delle uvette, l'olio d'oliva, un po' di peperoncino, un pizzico di sale e uno di zucchero.
  • Condisci le melanzane con la vinaigrette preparata e completa con le foglie di menta spezzettate.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating