Skip to content

Ricettina: seppioline in umido

Seppioline in umido, uno dei miei piatti preferiti e uno di quei piatti che cucino solo quando arrivano i piselli freschi.

È bello riservarsi delle ricette solo per quel periodo dell’anno in cui si può trovare il prodotto fresco e di stagione sul banco del fruttivendolo.

È vero che le seppioline in umido si possono fare anche con i piselli surgelati, ma attendere un anno per preparare questo piatto, lo renderà ancora più succulento.

Per l’occasione ho sfornato anche una bella pagnotta per intingere una fetta di pane fragrante nel sugo e non lasciare nulla nella ciotola.

Se ami questi piatti, allora prova anche la ricetta dei miei calamaretti ubriachi.

Buona cucina e alla prossima ricettina.

Seppioline in umido

Preparazione15 min
Cottura45 min
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 600 g di seppioline
  • kg di piselli freschi (peso con bacelli)
  • 1 barattolo di pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • peperoncino q.b.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio d'oliva

Istruzioni

  • Metti un filo d'olio in una cocotte con uno spicchio di aglio e un po' di peperoncino (fresco o secco).
  • Unisci le seppioline e rosola anch'esse per qualche istante. Sfuma con il vino bianco.
  • Quando la parte alcolica sarà evaporata, unisci i pelati. Riasciacquo sempre la lattina dei pelati con un po' di acqua che aggiungo alla preparazione.
    Quando il tutto avrà raggiunto il bollore, abbassa il fuoco, copri e cuoci per circa 30 minuti.
  • Non salare se non a fine cottura e solo se necessario perchè le seppioline sono già molto sapide.
  • Dopo 30 minuti, unisci i piselli privati del loro bacello e cuoci per altri 15 minuti. Aggiungi un filo di acqua se il sugo si fosse troppo addensato.
  • Completa con prezzemolo tritato e servi con una bella fetta di pane per fare la scarpetta.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating