Skip to content

Ricettina: torta salata con porri

[printfriendly]

Al momento  i porri sono di stagione.
Come usarli? Certamente buonissimi in una zuppa, ma oggi avevo voglia di una torta salata che in caso di avanzo sarà perfetta anche per il momento dell’aperitivo.
Buon week end e alla prossima ricettina.

Torta di porri

Preparazione20 min
Cottura30 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta pronta di spelta ( o integrale)
  • 250 g di crème fraîche
  • 2 uova
  • 60 g di formaggio grattugiato (parmigiano, gruyère,...)
  • 500 g di porri (al netto degli scarti)
  • olio d'oliva
  • sale e pepe
  • pangrattato q.b.

Istruzioni

  • Lava i porri e affetta sottilmente la parte centrale. Gli scarti li potrai usare per fare un brodo.
  • Rosola i porri in una padella ben calda con un filo di olio. Insaporisci con sale e pepe. Per cuocere i porri ti puoi aiutare con un goccino di acqua.
  • Nel frattempo lavora la crème fraîche con le uova e il formaggio grattugiato (parmigiano, sbrinz, gruyère,... usa quello che già hai in frigorifero). Aggiusta il gusto con sale e pepe.
    Aggiungi poi i porri cotti scolati da eventuale liquido e mescola.
  • Srotola la pasta e inseriscila in uno stampo per torta con un foglio da carta forno. Bucherella il fondo con una forchetta e distribuisci sul fondo un poco di pangrattato (ti aiuterà a mantenere il fondo della torta bello asciutto).
    Completa con il composto a base di porri.
  • Cuoci nel forno preriscaldato e termoventilato a 200°C per circa 30 minuti.

Condividi

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating